Restauro conservativo e ricostruzione scultorea di un ninfeo

I miei lavori

Restauro conservativo e ricostruzione scultorea di un ninfeo

Il restauro di questo Ninfeo, e’ stato particolarmente laborioso e impegnativo. La struttura era pericolante, le colonne erano completamente faldate e staccate dalla muratura. Anche la chiave di volta e quello che rimaneva dell’ arco era pericolante. Ho provveduto a consolidare la muratura e ho fissato le colonne con 4 barre filettate di acciaio inox, inserite obliquamente nella pietra fino ad aggrapparsi alla parete portante. Le barre fissate nella parte alta delle colonne in posizione obliqua a 45 gradi con la parte bassa fissata nella parete, garantiscono un eccellente tenuta e stabilita’ nel tempo. Dopo aver messo in sicurezza l’ intera struttura, ho eseguito un accurato restauro conservativo e consolidamento della pietra serena, ricostruendo l’ arco con una malta a base di polvere di pietra. Ho eseguito questo restauro sotto la direzione dell Architetto Cristina Mariotti appartenente allo studio dell’ Architetto Luigi Fragola.

Open chat